Modalità di iscrizione

A seguito dell’entrata in vigore del nuovo Statuto, si applicano delle specifiche e inderogabili norme che regolano l’iscrizione all’AISPI.

Categorie di associati

Associati di diritto: professori di prima e seconda fascia, ricercatori e ricercatori a tempo determinato

Associati cultori: assegnisti, contrattisti, lettori e collaboratori ed esperti linguistici, dottori e dottorandi di ricerca, borsisti e specialisti a vario titolo. Per l’ammissione, che è subordinata all’approvazione del Consiglio Direttivo, si richiede una lettera di presentazione da parte di 2 soci di diritto oppure onorari, da indirizzare a secretaria@aispi.it, insieme a un sintetico profilo della propria attività di ispanista.

Associati onorari: in numero non superiore al 10% della totalità degli associati. La nomina, che deve essere approvata dall’Assemblea, viene proposta da almeno 3 associati di diritto.

Gli associati, per poter partecipare alle attività dell’Associazione, devono essere in regola con il pagamento della quota. Solo chi comunicherà in forma scritta alla Segreteria l’intenzione di non essere più iscritto all’associazione non sarà tenuto a versare la quota. Gli associati onorari sono esentati dal versamento della quota annuale.

Le quote associative attualmente in vigore sono le seguenti:

  • 40 €: quota annuale per gli associati di diritto
  • 30 €: quota annuale per gli associati cultori

La quota annuale andrà versata mediante bonifico bancario sul NUOVO CONTO CORRENTE dell’Associazione (quello precedente verrà chiuso definitivamente a breve):

AISPI
IBAN:IT37D0310401608000000822259

Nella causale, sarà sufficiente indicare:
Nome e cognome, Quota annuale AISPI 201…

Si prega di conservare la ricevuta dell’ordine di bonifico e di inviarne copia a tesoreria@aispi.it.

NOTA BENE: la quota associativa annuale è ridotta a € 20 per pensionati e soci AISI e AISC che versano l’intera quota alle rispettive Associazioni.

Español